Seite wählen
La saggezza è più della conoscenza
Godloves.me
10. Mai 2020

A diciotto mesi ha letto il New York Times; all’età di otto anni parlava sette lingue; a dieci anni ha impressionato i professori della Harvard University con una lezione originale di matematica. Ma William James Sidis (1898-1944) non ha avuto una vita felice. Sotto la costante pressione dei suoi genitori per lo studio, lo sviluppo emotivo e sociale del bambino prodigio rimase carente. A scuola, William fu escluso e fu considerato un secchione. Gli studenti molto più grandi di lui lo prendevano in giro, malgrado fosse un brillante professore universitario. Un’emorragia cerebrale improvvisamente pose fine alla sua vita.

Due autori gli hanno dedicato un romanzo e hanno tracciato la tragedia di questo genio.

La conoscenza è importante, ma è solo in Gesù Cristo che troviamo la vera saggezza, non basata sulla performance e sul successo.

Il timor del Signore è il principio della sapienza.

Salmo 111:10

Testo per la settimana: Prima Lettera ai Corinzi 1:18–31

Il timor di Dio è rispetto, riverenza e ti rende saggio!

Maschere funerarie

Maschere funerarie

Nel 2012, a Parigi si è svolta una mostra di maschere funerarie maya. Realizzate in pietra di giada verde, esse...

Il volo e la fede

Il volo e la fede

La fede può essere paragonata al volo di un aereo. Entrambi sono una questione di fiducia. Una fiducia che cresce con...

Lasciati lavare!

Lasciati lavare!

Quando Gesù ha parlato della sua morte e della sofferenza futura, i suoi discepoli hanno discusso su chi sarebbe...

La Pasqua porta la pace

La Pasqua porta la pace

La risurrezione di Gesù non è iniziata con dolci conigli pasquali o con una decorazione colorata su delle uova. Anzi,...

Chi è Gesù?

Chi è Gesù?

Si dice che Gesù sia stato uno dei più grandi uomini della storia; per alcuni era un profeta e per altri un uomo...

Aria di primavera

Aria di primavera

La primavera ci motiva a fare esperienze nuove. Per la mia salute e la mia psiche è importante muovermi e prendere...