Seite wählen
Essere ribelli o grati
Godloves.me
26. Juli 2020

Dio ha liberato il popolo di Israele dalla schiavitù in Egitto in modo potente e spettacolare. Nonostante i numerosi miracoli e la provvidenza quotidiana di Dio, gli israeliti si ribellarono ripetutamente. La disubbidienza è una pianta che sviluppa profonde e amare radici nel cuore.

Hai mai incolpato Dio per una disgrazia? È successo qualcosa che ti risulta insopportabile? Troviamo molti motivi per ribellarci al Signore e per coltivare delle radici di amarezza nel fondo cuore. Esse ci portano poi ad isolarci dagli altri, per compiangere noi stessi.

Pensiamo mai, invece, di ringraziare Dio per tutti i beni che riceviamo ogni giorno? Grazie per l’acqua fresca, il cibo, i vestiti, una casa…

La gratitudine allontana l’amarezza, ecco perché oggi non voglio dimenticare di ringraziare Dio!

Quante volte i nostri antenati si ribellarono a Dio nel deserto e lo rattristarono in quella solitudine!

Salmo 78:40

Testo per la settimana: Salmo 78:1-72

Come affronti le radici dell’amarezza?

Energia solare

Energia solare

Sempre più case sono dotate di pannelli solari. L'energia prodotta riscalda l'acqua o trasforma i raggi del sole...

Scalare le vette

Scalare le vette

A volte le difficoltà della vita mi sembrano come un’alta montagna da affrontare. Solitamente tendo a chiedere a...

Pericolo d’incendio

Pericolo d’incendio

Nell'ottobre 2013, la siccità era preoccupante. L'erba era secca e ingiallita; le foglie degli alberi cadevano...

Chi è il maggiore?

Chi è il maggiore?

Mentre Gesù era in viaggio con i suoi discepoli, essi discutevano su chi fosse il più maggiore tra di loro! Gesù prese...