Seleziona una pagina
Conoscenza = saggezza: davvero?
msd_admin
14. Gennaio 2024

Sapere è potere. Questo è ciò che ci viene insegnato, ciò che ci viene fatto credere e ciò che influenza il nostro comportamento. Diamo sempre più spazio alle competenze tecnologiche e al digitale. Invadono anche le nostre relazioni. Si tratta davvero di uno sviluppo salutare? Non esclude i più deboli?

Quel che consideriamo ragionevole non lo è sempre agli occhi di Dio. La Bibbia afferma: Dio prende i sapienti nella loro astuzia. E continua: Il Signore conosce i pensieri dei sapienti; sa che sono vani.

Quindi Dio pensa che le persone intelligenti siano stupide? Li teme forse? Al contrario! Per mantenere un rapporto aperto e onesto con lui, abbiamo bisogno dell’intelligenza e della riflessione. Altrimenti perché ci avrebbe fatto dono di tali facoltà?

Trovo che molti pensano di essere brillanti escludendo Dio dalla loro vita. Ecco perché la Bibbia descrive questo modo di ragionare una follia. Chiunque cerchi di annientare il Creatore agisce stoltamente e sarà lui stesso distrutto.

Cosa ne pensi tu?

Testo della settimana:  prima lettera ai Corinzi 3:18-23

Non mi scomodare!

Siamo appena tornati dalle vacanze ed abbiamo difficoltà a riprendere il giusto ritmo. Perciò vorremmo dormire un po’...

Hai delle domande su questo contenuto?

Stai cercando una relazione personale con Dio? Mettiti in contatto con noi. Le tue informazioni saranno tenute assolutamente riservate.

+41 77 533 61 78