Seleziona una pagina
L’avvenimento più importante della storia!
Godloves.me
31. Marzo 2024

Oggi, come allora, sono molte le persone che, per ragioni di buon senso, oscurano la risurrezione di Gesù. Sia i Giudei che i Romani tentarono di trovare prove che Gesù si fosse decomposto come tutti gli esseri umani. Tuttavia, esistono molte ragioni contrarie alla loro tesi.

*Il sigillo romano rotto e la pietra rotolata: i servizi segreti romani non avrebbero impiegato molto ad arrestare gli eventuali ladri del suo corpo.

*I discepoli di Gesù non fuggirono. Essi non avevano nulla da nascondere. Hanno testimoniato sinceramente del sepolcro vuoto e del Risorto.

*Le guardie, invece, sono fuggite in preda al panico. Temevano di essere condannate a morte. Per salvare la faccia, tutta la vicenda fu messa a tacere. E una diceria è stata diffusa in cambio denaro.

*Pietro era convinto dal fatto che il sudario che aveva avvolto il corpo di Gesù era stato piegato in perfetto ordine. Tommaso ha creduto dopo aver toccato i segni dei chiodi nelle mani.

*Più di cinquecento uomini furono testimoni oculari della risurrezione. Gesù si è mostrato a molti di loro e ha mangiato davanti ai loro occhi come prova.

Riconoscere questi fatti è una cosa. Però, avere una relazione con Gesù, il Figlio di Dio, è un’altra. Solo la fede in lui e nella sua risurrezione genera una vita nuova.

Egli non è qui, perché è risuscitato come aveva detto.

vangelo di Matteo 28:6

Testo della settimana: prima lettera ai Corinzi 15:34-58 / vangelo di Luca 24:36-43

Die perfekte Linie

Ted Ligety ist ein ehemaliger, äusserst erfolgreicher amerikanischer Skirennfahrer. Er darf sich heute stolz als...

Hai delle domande su questo contenuto?

Stai cercando una relazione personale con Dio? Mettiti in contatto con noi. Le tue informazioni saranno tenute assolutamente riservate.

+41 77 533 61 78