Seleziona una pagina
Allenamento o gara?
Godloves.me
18. Febbraio 2024

Giovanni aveva concluso il suo allenamento intensivo con un ottimo tempo di partenza. Si sentiva al top e sicuro di battere tutti. I suoi avversari erano impressionati e anche un po’ tristi. Riccardo, il compagno di squadra, era altrettanto preparato, ma durante l’allenamento non aveva voluto rischiare troppo. Aveva intenzione di dare il massimo al momento della gara. Infatti, il giorno della competizione ha riportato la vittoria, superando tutti i concorrenti per più di un secondo.
È stato chiaro allora che Riccardo non si era concentrato sull’allenamento, ma sulla corsa vera e propria.

Chi confida in Dio sperimenta qualcosa di simile. Su questa terra vive in una fase di addestramento. Sa che per vincere occorrono grandi sforzi e confrontarsi con dolorose rinunce. Però la ricompensa è sicura.
Chi crede in Gesù e gli affida la vita è salvato dalla morte eterna. È dalla parte dei vincitori. Arriverà il giorno in cui la fede nascosta si manifesterà pienamente e lo condurrà davanti ad una gloriosa realtà.

Sei concentrato sull’obiettivo?

Non che io abbia già ottenuto il premio, o sia già arrivato al compimento, ma proseguo per poter afferrare il premio, poiché anch’io sono stato afferrato da Gesù Cristo.

lettera ai Filippesi 3:12

Testo della settimana:  lettera ai Filippesi 3:12-21

Hai delle domande su questo contenuto?

Stai cercando una relazione personale con Dio? Mettiti in contatto con noi. Le tue informazioni saranno tenute assolutamente riservate.

+41 77 533 61 78