…e tutto è stato inghiottito!
03. Aprile. 22

Nella Bibbia troviamo diversi fili conduttori: il concetto di «salvezza» è uno di questi. Agli occhi di Dio siamo esseri perduti. Non ci piace questa descrizione di noi stessi perché pensiamo di cavarcela da soli. I titoli dei giornali dimostrano che siamo capaci dei peggiori crimini. Nella Bibbia leggiamo che già nei primi secoli della storia umana, la violenza era talmente dilagata che Dio mandò un terribile giudizio: il diluvio.

Enormi masse di acqua sommersero completamente il pianeta, tutte le tracce del male e dell’ingiustizia scomparvero. Ma, prima dell’arrivo di questo flagello, Dio lanciò un’azione di salvataggio. Chiese a Noè di costruire un’arca per salvare gli abitanti della terra e gli animali. Ma i suoi contemporanei si presero gioco di lui e della sua imbarcazione. Ad un dato momento, Dio stesso chiuse la porta dell’arca.

Noè trovò grazia agli occhi del Signore.

Genesi 6:8

Nel suo amore Dio ci chiama a ravvederci del male. La salvezza in Gesù è rivolta a tutti, ma chi la rifiuta, sarà esposto al giudizio.

Vuoi accettare l’invito di Dio?
Testo della settimana: Genesi 6:5-7:24 / Vangelo di Matteo 24:37-39

Hai delle domande su Dio o sulla Bibbia? Scrivici: info.italia@msd-online.ch

Una gioia stimolante

Ormai è calata la notte, i pastori non vedono l'ora di andare a verificare ciò che gli angeli...

  • 24. Dicembre 2022

Una pietra o una spugna?

Quando prendi un sasso dal ruscello e lo spezzi a metà, puoi vedere che all'interno è asciutto. La...

  • 10. Marzo 2024

Avete domande?

Sul contenuto o sulla relazione personale con Dio? Mettetevi in contatto con noi. I vostri dati saranno trattati con assoluta riservatezza.