Seleziona una pagina
Gesù smascherò l’ipocrisia
Godloves.me
26. Maggio 2021

Togli prima la trave dal tuo occhio e allora ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall’occhio di un’altra persona.

L’ipocrisia distrugge la credibilità dell’altro. Gesù condannò severamente questo atteggiamento. Molti racconti del Vangelo mostrano come ha denunciato coraggiosamente la falsità, anche a costo di procurarsi dei nemici feroci tra i capi religiosi.

Anche oggigiorno, si è inclini a nascondersi dietro al perbenismo e ad una facciata religiosa. Invece, è necessario essere onesti e trasparenti con se stessi, prima di attaccare chiunque altro per un errore. Riconoscere sinceramente il proprio stato peccaminoso davanti a Dio porta al perdono.

Gesù, il Figlio di Dio, è morto sulla croce per i misfatti degli uomini ed è pronto ancora a perdonare chiunque si umilia davanti a lui.

Perché indossare una maschera, quando Gesù è pronto a donarci una nuova identità, liberandoci dal peso e dalla vergogna del passato?

Quali peccati stai nascondendo a te stesso ed agli altri?

Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è lontano da me.

Vangelo di Marco 7:6 b

Ti senti onesto?

Testo per la settimana: Vangelo di Matteo 16:1-28

Scrivi, se hai delle domande su Dio o sulla Bibbia.

Un rottame?

Un rottame?

Milioni di turisti si recano ogni anno a Parigi per ammirare un grande mucchio di rottami chiamato Torre Eiffel. Il...