Seleziona una pagina
Qual è il significato della croce?
Godloves.me
6. Aprile 2021

Al tempo dell’Impero Romano la crocifissione era la modalità di esecuzione della pena di morte. Il filosofo Cicerone lo ha definita come «il supplizio più crudele e più tetro». Un terribile tradimento, le false accuse e le calunnie rese in cambio di vile danaro hanno
condotto Gesù Cristo, il Figlio di Dio, a subire quel giudizio atroce.

Gesù era completamente innocente ed anche il governatore romano Ponzio Pilato non era davvero convinto che fosse colpevole. Così mentre la folla gridava ferocemente: «Crocifiggilo!», il Cristo è stato condannato ingiustamente.

Era un uomo perfetto e non meritava la morte in quanto non aveva mai peccato. Ma su quella croce ha scontato la condanna per i miei e per i tuoi errori. Ha preso su di sé la nostra malvagità. È morto come un malfattore al posto nostro.

La croce ricorda anche a te che è necessario rivolgerti a Gesù. Riconosci i tuoi peccati; chiedigli perdono, ringrazialo e cambia il tuo stile di vita, perché al Calvario si è caricato del verdetto che toccava a te. Grazie a lui sei liberato anche dalla colpa e reso giusto davanti a Dio.

Cristo ci ha riscattati.

Lettera ai Galati 3:13a

Come ti prepari a festeggiare la Pasqua?

Testo per la settimana: Lettera ai Galati 3:9-14

Scrivi, se hai delle domande su Dio o sulla Bibbia?

Oltre ciò che vedo

Oltre ciò che vedo

Una pianta cresce grazie alla luce del sole e fiorisce in modo rigoglioso alimentandosi attraverso le radici. Se...

Amare i nemici?

Amare i nemici?

La guida spirituale del Cairo, Boules George, ha tenuto un messaggio commovente dopo che, la Domenica delle Palme del...

Crocifiggilo…

Crocifiggilo…

… e ce ne libereremo. Il calcolo degli accusatori di Cristo era sbagliato! Dopo tre giorni, la sua tomba era vuota,...

Speranze frantumate?

Speranze frantumate?

Quella domenica due discepoli stavano camminando da Gerusalemme verso Emmaus, quando Gesù si avvicinò a loro chiedendo...